Copyright © 2009 - 2019
Opera Piccolo Seminario
Privacy Policy

Opera Piccolo Seminario del Cuore di Gesù e Maria

NATURA E MISSIONE
DELL’OPERA DEL PICCOLO SEMINARIO DEI CUORI DI GESU’ E MARIA

Regno di Dio.jpg



  • Regola prima e fondamentale dell’Opera è senza dubbio la persona di Gesù  Cristo così come viene rivelata nei Vangeli.

Tuttavia la fondatrice,  Margherita Polidori, è stata illuminata dal Signore nel proporre a sé e alle sue figlie spirituali soprattutto questo passo evangelico come norma specifica di vita e fondamento della speciale vocazione e missione dell’Opera: «Ti rendo lode, o Padre, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli…».

  • L’Opera del Piccolo Seminario dei Cuori di Gesù e Maria è un’Associazione privata di fedeli formata da donne consacrate, chiamate da Dio a vivere la propria vocazione di “sequela Christi” secondo lo speciale spirito che il Signore ha affidato alla mediazione carismatica della sua serva, la signorina Margherita Polidori.
  • I membri dell’Opera  si considerano tutte a servizio del Regno di Dio, essendo un corpo solo e un’anima sola, in piena collaborazione e condivisione di vita e di responsabilità.
  • La missione generale dell’Opera è la ricerca del Regno di Dio che si concretizza nell’impegno di essere “un piccolo seme di anime semplici e nascoste che vivono in amore come nella casetta di Nazareth”, interamente vissuto e chiaramente testimoniato in tutte le vicende personali e comunitarie e negli eventi storici del mondo.
  • La fondatrice ripeteva continuamente e con forza che l’Opera del Piccolo Seminario non è opera umana, ma di Dio, voluta da Gesù: “Quelli che ci stanno intorno non comprendono come la nostra Opera sia voluta e continuamente guidata ed assistita da Dio che è Amore…”.
  • I Signore vuole per l’Opera: “Anime semplici e piccole e più saranno piccole, cioè miti ed umili, tanto più il Padre celeste le terrà in braccio”.

  LO SPIRITO DEI MEMBRI DELL’OPERA DEL PICCOLO SEMINARIO DEI CUORI DI GESU’ E MARIA

  • Lo spirito che anima i membri dell’Opera del Piccolo Seminario è spirito di fede e di abbandono alla Provvidenza di Dio che “fa vivere l’Opera nonostante le avversità frapposte dagli uomini perché da Dio voluta e da Lui benedetta”. (cfr. Scritti della fondatrice).
  • L’Opera accoglie i suoi membri senza esigere denaro, né doti, né possedimenti alcuni, ma portando solo se stessi e pochi effetti personali per l’uso quotidiano, vivendo un cuore solo e un’anima sola.
  • Non esige rette o compensi per l’accoglimento di persone o qualsiasi prestazione e preferisce i poveri e gli ultimi.
  • Si accettano offerte libere ma mai richieste o sollecitate, ma tutto ciò, anche beni in natura, che la Provvidenza manda sono per il sostentamento e per la carità verso i più bisognosi.
  • La fondatrice ha sempre fortemente inculcato alle figlie spirituali l’urgenza della santificazione personale e la preghiera per la santificazione dei sacerdoti.
  • Appartiene allo spirito dell’Opera il cercare nascondimento, la semplicità e il silenzio delle attività che si compiono, ricercando solo di piacere a Dio e attendere esclusivamente la sua ricompensa.
  • I membri dell’Opera quindi prestano ogni loro servizio a bene delle anime gratuitamente, senza attendersi ricompense e riconoscimenti umani, ma accettando tutto da Dio come segno della sua paterna benevolenza.
  • Amano la Chiesa e la servono nel suo mistico Corpo con dedizione e devozione in particolar modo nella persona del Papa, dei Vescovi e dei Sacerdoti.
  • Nella spiritualità è presente anche la missione di riparazione al Cuore di Gesù e di Maria per i peccati, le bestemmie e in particolar modo i sacrilegi e le infedeltà degli uomini di Chiesa.
  • Oltre la preghiera per le anime del Purgatorio tanto care alla fondatrice.
 




     L'Opera     |     La Storia     |     Attività     |     Contatti     |     Spiritualità      |     Foto